Istituto di Bellezza Estetica Sandra Dibi Center
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button

Shiatsu e riequilibrio energetico

Centro Dibi Milano estetica Sandra Recco Genova

La Medicina Cinese e lo Shiatsu considerano l’essere vivente come un insieme inscindibile di ciò che è fisico e psichico, sottoposto alle stesse leggi che regolano l’universo, e legato al concetto di Dao e alla dualità polare yin/yang. 

Alla nascita l’essere umano è dotato di un patrimonio energetico ereditato dai genitori al quale si aggiungono le energie assimilate dall’aria, dall’alimentazione e dall’ambiente naturale e sociale in cui vive. 

Tale energia, chiamata Qi, scorre in tutto il corpo in modo ordinato, continuo e armonioso, attraverso canali energetici chiamati Meridiani, accessibili sulla superficie del nostro corpo mediante specifici punti. 

Le interruzioni dell’armonioso movimento energetico, le stagnazioni e il flusso in direzione contraria sono ritenute le possibili cause responsabili della comparsa di sintomi fisici e psichici, i quali, se non ascoltati possono condurre fino alla manifestazione di vere e proprie condizioni patologiche. 

La Medicina Cinese e lo Shiatsu, pertanto, aggiungono alla conoscenza dei 

sistemi vascolare, nervoso e linfatico, quella del sistema energetico, ed è proprio su quest’ultimo che intervengono al fine di stimolare le risorse naturali e vitali della persona stessa. 

Le due discipline si basano sullo studio e sull’interpretazione degli antichi testi medici, nonché sulle funzioni specifiche di tutti i punti energetici. Questo permette di trattare la maggior parte delle condizioni patologiche con una particolare attenzione alla visione psicosomatica, cioè andando alla ricerca della radice psicologica/emotiva che si manifesta come sintomo fisico.

Share by: